Giochi Matematici: 🏆il Tempesta è sul podio!🏆

Il 5° Circolo L. Tempesta di Lecce, sempre impegnato in prima fila per promuovere competenze, offrire ai suoi allievi opportunità di confronto, accogliere sfide, ha partecipato alla quarta edizione dei Campionati Junior di “Giochi Matematici”, guadagnandosi il primo posto.

Il risultato è stato raggiunto dalla studentessa LUDOVICA BUCCOLIERI  che aveva già partecipato, il 4 marzo,  alle semifinali locali dei giochi classificandosi brillantemente al primo posto e dimostrando eccellenti competenze logico-matematiche e notevoli capacità di gestione di tempo e ansia nel confrontarsi con altri studenti. La finale dei Campionati Junior di Giochi Matematici 2019/2020, organizzati da Mateinitaly con la collaborazione del Centro PRISTEM dell’Università Bocconi e del Centro “Matematita” dell’Università degli Studi di Milano, si è disputata il 6 novembre in modalità on line. La nostra brillante Ludovica si è confrontata con oltre 250 ragazzi provenienti da città di tutta l’Italia, affrontando una serie di giochi matematici, per la cui risoluzione era previsto un tempo di sessanta minuti, ma che lei ha svolto  brillantemente in soli tredici minuti.

Con i Campionati Junior di Giochi Matematici gli allievi si mettono alla prova cercando di misurare le proprie attitudini.

I giochi proposti non sono esercizi standard, ma cercano, in modo semplice, di stupire e di porre domande impreviste, di incuriosire e di intrigare. Pertanto, la loro risoluzione richiede non solo conoscenze e abilità logico-matematiche, ma capacità di mettere in relazione le proprie conoscenze con originalità, creatività e razionalità.

“Logica, intuizione e fantasia” è lo slogan. Non è richiesta la conoscenza di nessun teorema particolarmente impegnativo o di formule troppo complicate. Occorre invece una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell’intuizione che fa capire che un problema apparentemente difficile è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Ed ecco che in classe il gioco matematico diventa un problema divertente e intrigante, che suscita curiosità e voglia di fermarsi un po’ a pensare. Meglio ancora se la stessa soluzione sorprenderà poi per la sua semplicità ed eleganza che ha caratterizzato la nostra Ludovica Buccolieri.

Non ci rimane che complimentarci con lei per i risultati raggiunti e con gli altri due compagni, Santoro Stefano (4°posto) e Guidotti Giulio (15° posto) che hanno partecipato a questa interessante esperienza che ha permesso di approfondire la preparazione individuale e mettersi a confronto con altre realtà scolastiche a livello nazionale. Il Dirigente prof. Tonino Bacca si è congratulato per gli ottimi risultati conseguiti e espresso il suo apprezzamento per il lavoro dei docenti che riescono a coinvolgere la scuola in esperienze sempre nuove ed avvincenti.