Ciak! Si gira …a Lecce.

Come già saprete, alcuni registi hanno scelto e continuano a scegliere Lecce come ‘location’ per i loro film. Perchè? Perché Lecce è una città molto bella ed offre tutto ciò che può servire ai registi e a tutti gli addetti ai lavori. 

Le storie narrate  vengono esaltate dalle ambientazioni leccesi e salentine in generale, che affascinano gli spettatori. Non deve quindi meravigliare se  i film girati a Lecce e nel Salento  hanno consentito ai nostri luoghi di esser conosciuti  ed amati in tutto il mondo. 

Tra i film più conosciuti ne citiamo alcuni: 

La Bestia Nel Cuore (2005)diretto da Cristina Comencini. Il film, basato sull’omonimo romanzo della stessa regista, ha vinto nel 2006  il Premio Oscar come miglior film straniero. E’ considerato una delle pellicole migliori  dirette dalla Comencini.Diverse scene vengono girate in un treno delle Ferrovie SUD EST. Dai finestrini si intravedono i caratteristici muretti a secco e le pagliare delle campagne salentine :un paesaggio  “dolce e amaro proprio come lo stato d’animo della protagonista”.

Mine Vaganti (2010) diretto da Ferzan Özpetek, interpretato da un cast corale,  comprendente, fra gli altri, Riccardo Scamarcio, Lunetta Savino, Elena Sofia Ricci, Alessandro Preziosi, Ennio Fantastichini e Daniele Pecci.

 Ferzan Özpetek ama moltissimo la nostra città tanto che ha girato tutte le scene del film a Lecce. E ha confermato la sua scelta quattro anni dopo, girando nel capoluogo  Allacciate le Cinture (2014). Il primo presenta  le vicende di una  famiglia pugliese; il secondo narra una storia d’amore.

In entrambi i film, Lecce e i suoi angoli più belli e caratteristici appaiono nelle loro luce migliore. 

“Dovunque tu metta la cinepresa a Lecce è una bella inquadratura”, afferma Ozpetek in una intervista rilasciata ad un noto giornale. 

Piazza sant’Oronzo, piazzetta Carducci e altre riconoscibilissime vie della città, grazie ai film del bravissimo  regista, sono ormai diventate luoghi famosi dove i turisti amano soffermarsi.

Al momento un film commedia è in  fase di progettazione.Sarà girato qui a Lecce e si intitolerà “Christmas Show”. Della trama del film non si hanno ancora molti dettagli, ma sappiamo che si tratta di un entusiasmante storia natalizia divisa tra il reality e la meraviglia della vita quotidiana. La data prevista di uscita è quella di dicembre 2021. Tra i protagonisti, gli attori Raoul Bova e Serena Autieri. Le case di produzione coinvolte  sono le stesse che hanno permesso la realizzazione di “Un figlio di nome Erasmus“ e “La terza Stella”. La parte centrale del film sarà ambientata nella Villa Comunale di Lecce e la pellicola ha già ricevuto un contributo da Apulia Film Commission, la Fondazione che ha, tra gli altri,l’obiettivo di attrarre in Puglia il maggior numero di produzioni audiovisive nazionali ed internazionali per consentire la promozione della cultura cinematografica nel territorio regionale pugliese e , contemporaneamente, far conoscere la nostra bellissima regione al resto del mondo. cultura de. 

Molti altri film, qui non citati, sono stati girati a Lecce e nella sua provincia, a dimostrazione del fatto che viviamo in una delle più caratteristiche terre d’Italia e che Apulia Film Commission sta svolgendo bene il suo lavoro.

Benedetta Parisi